Borghetto Santo Spirito

4/R, Piazza Libertà

+39 0182 970875

info@laborghettina.it

Fascia di prezzo: A partire da a

Confronta gli annunci

Attività per famiglie nella Riviera Ligure di Ponente

Borghetto Santo Spirito

Borghetto Santo Spirito è il posto ideale per chi cerca pace, relax e mare. Infatti il paese si presta molto ad un turismo non caotico, dove è il soggiorno risulta essere tranquillo e rilassante. Proprio per queste caratteristiche, Borghetto Santo Spirito è una meta giusta per chi cerca la comodità e il comfort. Infatti tutte le spiagge sono facilmente accessibili dalla passeggiata e dal lungomare, ideali quindi per famiglie con bambini o anziani. Il soggiorno è reso ancora più gradevole per via delle manifestazioni che durante l’estate si susseguono e che rendono Borghetto Santo Spirito una meta adatta per una vacanza al mare senza stress.

Parco Acquatico Le Caravelle

Borghetto Santo Spirito si trova a meno di 5 km dal famoso parco acquatico delle Caravelle a Ceriale. Il parco è indicato per famiglie e bambini che vogliono passare una giornata all’insegna del divertimento e dell’allegria. Infatti il parco acquatico delle Caravelle propone molte attrazioni, tra cui scivoli, piscine, giochi di gruppo che uniti alla disponibilità e alla professionalità di tutto lo staff renderanno unica e piacevole la giornata.
Al parco delle Caravelle le attrazioni sono a misura di età. Ci sono giochi per bambini come appunto il Baby Taboga, Piscina Baby e il Polpo Magico e per i più grandi Rio Bravo, Kamikaze e tanto altro ancora.

Per saperne di più vai al sito ufficiale delle Caravelle o chiedi direttamente maggiori informazioni nella nostra agenzia al momento del tuo arrivo.

Le Grotte di Toirano

Le grotte di Toirano sono una peculiarità dell’entroterra di Borghetto Santo Spirito. Il nome deriva dall’omonimo paese, Toirano appunto. Le grotte sono molto famose per la loro bellezza soprattutto per le stalattiti e stalagmiti, ma anche per l’importante valenza archeologica della grotta della Bàsura. Questa grotta infatti conserva numerosissimi resti di Ursus spelaeus, l’orso delle caverne, che la utilizzò come rifugio per il letargo (tra circa 50.000 e 24.000 anni BP) e molteplici testimonianze dell’ingresso di uomini preistorici durante il Paleolitico superiore (ca. 12.000 anni BP).
Questa è una meta perfetta per chi vuole alternare giornate al mare con un’esperienza archeologica di grande valore preistorico.

Per saperne di più vai al sito ufficiale o chiedi direttamente maggiori informazioni nella nostra agenzia al momento del tuo arrivo.

Acquario di Genova

Se si desidera passare una giornata diversa all’insegna delle bellezze del mondo marino, non si può che non andare all’Acquario di Genova. è la più grande struttura al livello italiano e seconda in Europa. I numeri parlano chiaro: la superficie totale della struttura è di 27.000 metri quadrati. Le vasche ospitano circa 15.000 animali di 400 specie diverse tra pesci, mammiferi marini, uccelli, rettili, anfibi, invertebrati in ambienti che riproducono quelli originari delle singole specie con evidenti finalità didattiche. Le vasche totali sono 74 di cui 4 a cielo aperto che consentono di osservare gli animali da due diversi livelli.

Per saperne di più vai al sito ufficiale o chiedi direttamente maggiori informazioni nella nostra agenzia al momento del tuo arrivo.

Pista ciclabile della Riviera Ligure

Un percorso a picco sul mare con scorci di paesaggi da levare il fiato. Ecco come si può descrivere la pista ciclo-pedonale tra San Lorenzo al Mare e Ospedaletti. Un viaggio nella Riviera Ligure di circa 24 km ricavato dalla vecchia linea ferroviaria. Lungo il percorso si possono ammirare panorami mozzafiato e si possono fare delle soste (con possibilità di fare il bagno) in calette davvero imperdibili e suggestive.
primi tratti sono stati completati nel 2008 ed è stata ufficialmente inaugurata nella tarda primavera nel 2009 nonostante sia ancora interrotta all’altezza della vecchia stazione di Arma di Taggia, dove è in corso la costruzione di un parcheggio sotterraneo. L’ultimo tratto tra la villa Helios di Sanremo e Ospedaletti, che ha portato la pista ai 24 km previsti, è stato aperto il 22 marzo 2014 in occasione della 105ª Milano-Sanremo, mentre il 9 maggio 2015 ha ospitato la partenza della prima tappa del Giro d’Italia 2015.

Per saperne di più vai al sito ufficiale o chiedi direttamente maggiori informazioni nella nostra agenzia al momento del tuo arrivo.